Questa pagina è gestita esclusivamente dall'Ospedale per tutte le comunicazioni.

Chiamata gratuita: chiama gratuitamente gli ospedali di tutto il mondo utilizzando Internet

Ospedale universitario di Motol

Hlavní město Praha, Czechia

1971

Anno di fondazione

663

Medici

2.2K

Posti letto

6.1K

Personale medico

Lingue parlate

  • Čeština

Tutti / Top Specialità

  • Cardiopatie congenite

  • Chirurgia urologica laparoscopica

  • Fototerapia

  • Diabete

  • Chirurgia della colonna vertebrale minimamente invasiva

  • Chiusura del dispositivo del difetto del setto atriale (ASD)

  • Cateterismi cardiaci pediatrici

  • Insufficienza cardiaca cronica

  • Crioconservazione degli embrioni

  • ICSI (iniezione intracitoplasmatica di spermatozoi)

  • Cardiopatia pediatrica

  • Chirurgia di bypass coronarico pediatrico

  • Obesità

  • PICSI

  • Chirurgia endoscopica del collo

  • Dermatochirurgia

  • Scongelamento degli embrioni

  • Trattamento con colla embrionale

  • Schwancoma vestibolare

  • Malattia della valvola aortica

  • Hatching assistito

  • IUI (Inseminazione intrauterina)

  • Cardiomiopatia dilatativa

  • Prelievo spermatico, coltura di ovociti, coltura di blastocisti, anestesia, trasferimento di embrioni

  • Chirurgia endoscopica della colonna vertebrale

  • Impianto di dispositivi cardiaci

  • Ecocardiografia

  • Malattia della prostata

  • Fecondazione in vitro (FIV)

Informazioni sui contatti

84 V Úvalu Praha 5 Hlavní město Praha Hlavní město Praha Czechia

Di

L'ospedale universitario di Motol è una delle istituzioni mediche più importanti della Repubblica Ceca. La sua importanza risiede non solo nell'ampiezza delle discipline mediche praticate e nella capacità dei luoghi di lavoro, ma anche nella concentrazione omogenea quasi unica di tutte le operazioni in un unico luogo, in particolare in due monoblocchi di edifici. In questo modo, vengono raggruppate équipe mediche e infermieristiche specializzate di molti settori, che, se necessario, possono immediatamente unirsi e fornire un'assistenza completa e completa. Proprio la complessità e la completezza sono un'idea di lunga data dell'ospedale. Un'ampia gamma di campi copre quasi tutte le questioni dell'assistenza medica di routine e passa senza problemi all'assistenza specialistica e super-specializzata. Per un certo numero di luoghi di lavoro medici nella Repubblica Ceca, l'ospedale universitario di Motol funge da esempio più elevato di casi che sono già al di sopra delle loro possibilità. Negli ultimi anni, grazie alla forte specializzazione in alcuni campi, in particolare la pediatria, l'ospedale di Motol è diventato meta di pazienti stranieri. Questo lo rende una capacità medica di fama mondiale e ben nota che soddisfa i requisiti globali di cura del paziente. Nel 2006 è stata avviata un'ampia ricostruzione della sezione pediatrica dell'ospedale. Solo a scopo illustrativo. 5.000 tonnellate di materiale sono state demolite e rimosse. Tutte le strutture danneggiate staticamente sono state riparate (la statica era al di là della sicurezza). Sono stati inoltre installati 4500 km di sistemi di distribuzione via cavo e sono state installate le tecnologie più moderne. L'edificio della parte dei bambini, recentemente ricostruito, è progettato a forma di croce, da cui le singole braccia hanno nomi secondo le lettere maiuscole dell'alfabeto A, B, C e D. Il centro forma un nodo di comunicazione ed è contrassegnato con la lettera S. Parte dell'edificio è un eliporto, che consente il trasporto rapido del paziente al pronto soccorso. Bambino fino a 50 secondi e adulto fino a 5 minuti. La ricostruzione di un'ala C separata ha portato pazienti pediatrici 10 piani di camere da letto ben attrezzate un piano di sale mediche; un piano di cucina lattiero-casearia 3 piani tecnici 186 posti letto La ricostruzione dei restanti bracci della croce è prevista per le prossime fasi. Tuttavia, non avrà un impatto così grande sul funzionamento dell'ospedale perché il centro restrittivo è già stato creato. Questo crea le condizioni per il completamento della ricostruzione dell'intero Ospedale Universitario Pediatrico di Motol. La missione di FN Motol è quella di trattare i pazienti sulla base delle attuali conoscenze della scienza medica e di fornire ai propri clienti un'assistenza completa, di alta qualità e altamente specializzata per tutte le fasi della vita umana. La missione riassume la parola d'ordine: serviamo le generazioni. La visione per il futuro è quella di rendere l'ospedale il "fiore all'occhiello" del sistema sanitario ceco nel campo dell'assistenza generale e specialistica. Un efficace sistema di gestione ospedaliera, che includa un piano per il miglioramento continuo della qualità, è essenziale per realizzare la missione e la visione. - Fornisce assistenza sanitaria di base, specializzata e altamente specializzata e servizi in campo medico sotto forma di assistenza ambulatoriale e ospedaliera per bambini, adulti e anziani. - La più grande struttura medica della Repubblica Ceca - Si compone di due monoblocchi interconnessi e di diversi padiglioni separati. Dispone di due letti. - Trattamento ambulatoriale per più di un milione di pazienti all'anno. - A letto tratta oltre 77 pazienti all'anno. - Ha quasi 6.000 dipendenti. L'ospedale universitario di Motol diventerà un ospedale universitario, uno dei principali luoghi di lavoro accreditati cechi ed europei, economicamente stabile e scientificamente innovativo, che fornirà ai pazienti un'assistenza sanitaria completa a un livello comparabile a livello internazionale dall'età prenatale alla vecchiaia, che sarà amichevole per i suoi pazienti, visitatori, studenti e personale. L'Ospedale Universitario Motol ha difeso il suo prestigioso certificato di qualità con la Commissione di Accreditamento Unita. L'audit esterno, a cui l'ospedale è stato sottoposto nell'ultima settimana di gennaio, ha riguardato l'adempimento degli standard di accreditamento per gli ospedali. Il risultato dell'audit è il riconoscimento che l'ospedale ha soddisfatto tutti gli standard di qualità e gli indicatori di sicurezza del reparto e ha creato le condizioni per la fornitura di cure sicure e di qualità. Il livello di fornitura dei servizi sanitari in termini di qualità e sicurezza presso l'Ospedale Universitario di Motol è valutato da una valutazione esterna della qualità e della sicurezza dei servizi sanitari. L'ospedale ha implementato un sistema di gestione della qualità e della sicurezza in conformità con gli standard di accreditamento per gli ospedali della Commissione di accreditamento unita, che si sovrappongono e si estendono a: Requisiti per il sistema interno di valutazione della qualità e della sicurezza ai sensi delle disposizioni del § 47 par. 3, let. b) della legge n. 372/2011 racc., sui servizi sanitari e sulle condizioni della loro fornitura, risp. requisiti minimi secondo il Bollettino del Ministero della Salute n. 16/2015, standard di valutazione ai sensi del § 98, paragrafo 7, legge n. 372/2011 racc., sui servizi sanitari e sulle condizioni della loro fornitura, e successive modifiche. Standard minimi di valutazione secondo il decreto n. 102/2012 Racc. sulla valutazione della qualità e della sicurezza delle cure ospedaliere. Il livello di qualità e sicurezza dei servizi sanitari è evidenziato dall'accreditamento dell'Ospedale Universitario di Motol nell'ambito degli standard di qualità sopra citati. L'Ospedale Universitario di Motol ha finora ricevuto l'accreditamento dal Ministero della Salute della Repubblica Ceca per una serie di programmi educativi. Implementa programmi per infermieri nei campi dell'assistenza perioperatoria, dell'anestesiologia, della rianimazione e della terapia intensiva; assistenza infermieristica in pediatria; terapia intensiva in pediatria; tecnici di laboratorio nei settori della biochimica clinica, dell'immunologia medica, dell'ematologia e dei servizi trasfusionali; e gli operatori sanitari e sociali. L'Ospedale Universitario di Motol è stato uno dei primi ospedali della Repubblica Ceca ad aderire nel 2003 al programma internazionale Healthy Hospitals: Health Promoting Hospitals. In pratica, ciò significa che gli ospedali attuano i principi di promozione della salute dichiarati dall'OMS. Nell'ambito del programma sono stati sviluppati cinque standard di promozione della salute, incentrati sulla valutazione dei bisogni dei pazienti, sull'informazione dei pazienti, sulla collaborazione interdisciplinare e sulla continuità delle cure, sul supporto e sulla gestione di un ambiente sano. L'efficacia e la conformità agli standard sono valutate sulla base di criteri misurabili sotto forma di autovalutazione. I risultati dell'autovalutazione vengono utilizzati per determinare le misure correttive. Parte integrante è anche il monitoraggio dell'impatto delle misure correttive (ad esempio, aumentare la disponibilità di informazioni e materiali educativi rafforzerà la partecipazione dei pazienti alla promozione della propria salute; l'effetto risultante sarà riscontrato nell'indagine sulla soddisfazione dei pazienti).